• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Conferenza "Cyber: il quinto dominio", al Centro Studi Americani il 12 dicembre

il 12 Dicembre 2018 - Segnalato da Associazione AMIStaDeS
|

info:
Centro Studi Americani, via Caetani n.32, dalle 10.45 alle 18.30 circa, con light lunch offerto dall'organizzazione. L'evento è gratuito, necessaria prenotazione all'indirizzo conferenze@amistades.info

Conferenza "Cyber: il quinto dominio", al Centro Studi Americani il 12 dicembre AMISTADES PRESENTA “CYBER: IL QUINTO DOMINIO. ESPERIMENTI NAZIONALI E STRATEGIE INTERNAZIONALI”.

Al convegno del 12 dicembre, presso il Centro Studi Americani, attesi alti rappresentanti del mondo istituzionale, accademico e del settore privato, tra cui il Ministro Trenta.

Roma, 30 novembre 2018
Mercoledì 12 dicembre presso il Centro Studi Americani di Roma, a partire dalle 10.45, si terrà il convegno organizzato dall’Associazione AMIStaDeS dal titolo “Cyber. Il quinto Dominio. Esperimenti Nazionali e Strategie Internazionali”.

Lo spazio cibernetico non ha confini precisi come i quattro spazi classici: percorre tutti gli altri spazi, li completa nei servizi e nelle potenzialità, ma ne complica la gestione e ne mette a rischio la sicurezza. La rete cibernetica è ormai un’infrastruttura critica da proteggere e gli algoritmi social sono i nuovi influencer dei grandi movimenti d’opinione che incidono sulla vita politica degli Stati. Il dominio cyber sfugge al controllo classico del law enforcement e pone allo Stato nuove sfide nel prevenire e perseguire crimini. L’esperienza del settore privato si rivela preziosa base di partenza o valore aggiunto per sviluppare il know how statale.

Per addentrarsi in questo mondo, AMIStaDeS si è rivolta a importanti personalità istituzionali, rappresentanti del mondo accademico ed esperti del settore privato, che affronteranno il tema della cyber security da diverse angolazioni offrendo una panoramica il più possibile esauriente sulle sue implicazioni.

Tra i relatori si segnalano il Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta; il Prefetto Domenico Vulpiani; il docente di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica dell’Universià Ca’ Foscari Walter Quattrociocchi; il Direttore Centrale relazioni istituzionale e industriali di Microsoft Italia ed Austria Pierluigi Dal Pino; il docente dell’Università LUISS Maurizio Mensi; l’Ambasciatore Giulio Terzi di Sant’Agata.

Il convegno, patrocinato per il suo interesse da Ministero della Difesa, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Spazio Europa e Assessorato Roma Semplice, avrà luogo presso il Centro Studi Americani di Roma, in via Michelangelo Caetani n. 32 a partire dalle 10.45 fino a compimento dei lavori. La conferenza sarà intervallata da un light lunch e un coffee break offerto dall’organizzazione.

La partecipazione all’evento è soggetta a prenotazione obbligatoria fino al raggiungimento del limite massimo di posti. In caso di esaurimento posti i soci AMIStaDeS beneficiano della priorità nell'accesso alla Sala.

Per informazioni e iscrizioni è possibile visitare il sito di AMIStaDeS al seguente link https://bit.ly/2K4o7KJ o scrivere a conferenze@amistades.info

AMIStaDeS è una giovane associazione che si occupa di ricerca, formazione e divulgazione su tematiche internazionali. Svolge attività di ricerca, organizza corsi online e in aula e propone eventi e conferenze.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali