• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

VIDEO, FOTOGRAFIA DIGITAL STORYTELLING Le artiterapie multimediali nel lavoro socio-educatino e nella relazione d’aiuto

dal 18 Maggio 2019 al 19 Maggio 2019 - Segnalato da Cristiano Pinto
|

info:
Date:
18-19 maggio

Orari
Il corso si svolge secondo i seguenti orari: 9.30–13.30/14.30–18.30
Le ore di formazione sono valide ed integrabili come ore di formazione del Corso di Alta formazione in Espressione Creativa e Artiterapie

Dove:
Alberto da Giussano, 58 - Roma

Costi
180 € da versare nelle seguenti modalità: 50 euro all'iscrizione, 130 euro alla data dell'incontro. Per chi si iscrive entro il 4 maggio il costo è di 150 €

A chi è rivolto
Arteterapeuti, educatori, psicologi, coulselor e a chiunque voglia imparare ad usare fotografia e cellulare creativamente.

Conduttore
Dott. Cristiano Pinto, arteterapeuta formatore. Ha lavorato per numerose agenzie specializzandosi nella comunicazione multimediale. Ha insegnato videografica allo IED e al Quasar. Laureato in psicologia e in Marketing e Comunicazione propone laboratori di artiterapie multimediali in scuole, comunità e aziende.

Per ulteriori informazioni potete contattarci in segreteria al tel. 06 4465977 dal lunedì al venerdì ore 10,00 - 13,00, oppure potete scrivere a info@sipea.eu

VIDEO, FOTOGRAFIA DIGITAL STORYTELLING Le artiterapie multimediali nel lavoro socio-educatino e nella relazione d’aiuto LE ARTITERAPIE MULTIMEDIALI
Il video, la fotografia e le forme ibride come il digital storytelling rappresentano un linguaggio ricco di opportunità attraverso cui dare voce alle storie, sviluppare la creatività e la consapevolezza.
Grazie alla diffusione del cellulare la capacità di intervenire sulle immagini digitali è alla portata di tutti offrendo la possibilità di raccontare e raccontarsi stando dietro e di fronte all’obiettivo. Il video e la fotografia diventano in tal modo mediatori artistici per esplorare le proprie relazioni intra e interpersonali, promuovere il “ben-essere” emotivo, la creatività e le capacità espressive.



MONTAGGIO E RIPRESE CON IL CELLULARE (sabato mattina)
L’uso dello smartphone per girare video è diventato familiare ai più per l’immediatezza e la facilità d’impiego. Impareremo a effettuare riprese e a selezionare i materiali girati attraverso il montaggio direttamente al cellulare.

PROGRAMMA DEL WEEKEND

FUMETTO DIGITALE (sabato pomeriggio)
Superhero therapy e viaggio dell’eroe sono i temi che esploreremo scattando le foto e creando un fumetto con app per smartphone o computer. Impareremo inoltre ad usare il cellulare per scontornare le immagini creando ambientazioni fantastiche.

DIGITAL STORYTELLING (domenica mattina)
Il Digital Storytelling, ovvero la narrazione realizzata con strumenti digitali, permette di raccontare le storie combinando molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.). Vedremo le app più efficaci per utilizzarlo con un approccio partecipativo, semplice ma allo stesso tempo ricco di opportunità espressive. Giocheremo inoltre con attività di Teatro Immagine.

STOP MOTION E TECNICHE DI ANIMAZIONE (domenica pomeriggio)
Useremo lo smatphone per creare animazioni in stop motion analizzando le possibilità narrative e le possibilità di impiego nei contesti socio-educativi e nella relazione d’aiuto. Faremo una panoramica di altre possibilità per l'animazione di disegni e foto.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali