• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Concorso ritratti di poesia.280 ediz.2020

dal 10 Novembre 2019 al 10 Dicembre 2019 - Segnalato da Inventaeventi
|

info:
Auditorium Conciliazione
Via della Conciliazione, 4 Roma

COMUNICATO STAMPA
Ritratti di Poesia.280: la poesia all’epoca di Twitter.
Edizione 2019/2020

Torna il concorso dedicato all’incontro tra la poesia e il mondo di Twitter.
“Ritratti di poesia.280” è il titolo del concorso che si svolge nell’ambito della rassegna Ritratti di Poesia, manifestazione – giunta alla quattordicesima edizione – promossa e organizzata dalla Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, in collaborazione con InventaEventi S.r.l.
Il concorso, che negli anni passati ha riscosso un notevole successo di pubblico, è a partecipazione gratuita e si rivolge ai poeti dell’era digitale, per dimostrare che anche con il linguaggio sincopato e veloce dei social network è possibile scrivere un testo poetico. Una feconda sinergia tra la poesia e la modalità di comunicazione richiesta da Twitter.
Saranno ammessi alle selezioni testi poetici rigorosamente inediti e composti da 280 caratteri al massimo spazi inclusi (il limite imposto da Twitter per ogni messaggio, appunto), suddivisi in due sezioni: la prima, riservata alle poesie in italiano; la seconda, dedicata ai testi scritti nelle altre lingue europee, che dovranno essere accompagnati dalla traduzione in lingua inglese. Resta inteso che il limite di 280 caratteri dovrà essere rispettato esclusivamente dal testo in lingua originale, mentre la traduzione potrà anche superare tale limite.
I testi saranno selezionati da una giuria composta dai poeti Silvia Bre, Bruno Galluccio e Damiano Sinfonico, che si riuniranno per esaminare gli elaborati dopo il 20 dicembre, data ultima per partecipare al concorso. Al vincitore di ognuna delle due sezioni, che il 21 febbraio 2020 sarà invitato a presenziare alla manifestazione Ritratti di Poesia a Roma, verrà conferito un premio in denaro di euro 250,00. Inoltre, sulle pagine Twitter ritrattidipoesia.280 e Ritratti di poesia e sulle pagine Facebook Ritratti di Poesia e InventaEventi saranno pubblicati tutti i testi pervenuti e sarà data notizia dell’esito del concorso.
Regolamento al link: https://www.inventaeventi.com

Ufficio stampa:

Raffaella Salato
Fondazione Cultura e Arte
rsalato@fondazioneculturaearte.it
Segreteria organizzativa:
InventaEventi s.r.l.
carlacaiafa@inventaeventi.com

Ritratti di Poesia.280 – 2019/2020

Ritratti di poesia, manifestazione promossa e organizzata dalla Fondazione Cultura e Arte, emanazione della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, in collaborazione con InventaEventi S.r.l., indice il

concorso di poesia “RITRATTI DI POESIA.280”

Il concorso, a partecipazione gratuita, vuole essere un incontro tra la poesia e la modalità di comunicazione richiesta da Twitter.

Sono previste due sezioni:

- la prima dedicata ai testi non superiori a 280 caratteri in lingua italiana;

- la seconda dedicata ai testi non superiori a 280 caratteri in lingua straniera di cittadini europei di nazioni diverse dall’Italia, che potranno inviare nella loro lingua (e con traduzione in lingua inglese) i loro testi.

R E G O L A M E N T O

Al concorso si partecipa inviando una mail contenente un testo poetico inedito di 280 caratteri al massimo (spazi compresi) all’indirizzo di posta elettronica ritratti.280@libero.it.

Alla prima sezione si partecipa con testi in lingua italiana; la seconda sezione è invece riservata ai testi di cittadini non italiani scritti nelle altre lingue europee, che dovranno essere accompagnati dalla traduzione in lingua inglese (il limite di 280 caratteri - spazi compresi - dovrà essere rispettato esclusivamente dal testo in lingua originale, mentre la traduzione potrà anche superare tale limite).

Nella mail, oltre al testo poetico, (si chiede cortesemente di verificare preventivamente il numero dei caratteri scrivendo il testo in un tweet su Twitter), dovranno essere indicati nome e cognome dell’autore, indirizzo di posta elettronica, recapito telefonico e città di residenza (non sono ammessi testi poetici e dati in allegato).

Qualunque informazione dopo la scadenza del termine di invio delle poesie dovrà essere richiesta esclusivamente tramite Facebook o Twitter sulle pagine di Ritratti di Poesia (non via mail all’indirizzo del concorso. A eventuali mail non sarà data risposta).

I testi potranno essere inviati dal 10 novembre al 20 dicembre 2019.

I testi saranno selezionati da una giuria composta dai poeti:

Silvia Bre
Bruno Galluccio
Damiano Sinfonico

Non saranno accettati i testi che non rispetteranno il regolamento.

Al vincitore di ognuna delle due sezioni sarà conferito un premio in denaro di euro 250,00.

Sui profili Twitter ritrattidipoesia.280 e ritratti di poesia e sul profilo Facebook Ritratti di Poesia saranno pubblicati tutti i testi pervenuti e sarà data notizia dell’esito del concorso. Sulle medesime pagine saranno pubblicate le comunicazioni informative riguardanti il concorso e la manifestazione Ritratti di Poesia.

Il primo classificato di ciascuna sezione sarà contattato dalla segreteria organizzativa della società InventaEventi S.r.l. e dovrà partecipare alla quattordicesima edizione di Ritratti di Poesia, che si svolgerà a Roma il 21 febbraio 2020.

La partecipazione alla manifestazione è condizione per l’assegnazione del premio.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali