• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Visita Guidata a cura dell'Associazione Passeggiate per Roma

il 21 Maggio 2017 - Segnalato da Livia De Stefano
|

info:
Data: Domenica 21 Maggio 2017
Quota di partecipazione: Intero: € 10,00 - Ridotto: € 7,00 (da 10 a 18 anni)- Bambini: gratuito
Ingresso: gratuito
Durata Visita: 1h e 30 minuti circa
Appuntamento: Ore 10:30 - Piazza della Minerva, davanti all’elefantino del Bernini
Raccomandazioni: abbigliamento e scarpe comode.
Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni:
Contattare Livia De Stefano
Scrivere all'indirizzo Email: liviadestefano@passeggiateroma.eu
Tel. 347.1007191
La visita è guidata da Gianluca Pica, Guida Turistica ufficiale di Roma e Provincia.
A cura dell'associazione Culturale Passeggiate per Roma
www.passeggiateroma.eu
https://www.facebook.com/passeggiateperroma/?fref=ts
https://twitter.com/PasseggiateRoma

Visita Guidata a cura dell'Associazione Passeggiate per Roma Una Roma tra sangue, apparizioni, condanne a morte e fantasmi. Una Roma occulta
Nel corso della sua storia, Roma non è stata solo la città capitale di un Impero, di una religione o di un regno. Pensiamo a come dovevano vivere le persone comuni nella Roma dell’epoca romana o medioevale, e a cosa erano abituati a vedere o sentire. Tra leggende, cronache reali e tradizioni, questa passeggiata vi svelerà alcune retroscena un po’ segreti e tragici di Roma. A partire dal Pantheon e dalla sua lunga tradizione esoterica, sfociata in racconti demoniaci e particolarmente violenti. Per non parlare del celebre elefantino del Bernini, chiamato “Pulcino della Minerva”, che nasconde al suo interno misteri alchemici. Altre aree di Roma, come quella di Largo Argentina dove fu ucciso Giulio Cesare, ci narrano episodi di una città allo sbando, come quando, a volte, vi era un Papa ed un Antipapa allo stesso tempo. Racconteremo anche di strane apparizioni, come una fontana realizzata in una notte e, passando per il Ghetto Ebraico e per i luoghi toccati da una figura molto amata nella Roma del Cinquecento (Beatrice Cenci), eccoci giungere a Campo de’ Fiori, dove un eretico per eccellenza, Giordano Bruno, fu arso al rogo…

Itinerario – Dal Pantheon fino a Piazza della Minerva, passando poi per Largo Argentina ed il Ghetto (in particolare Piazza Cenci), per concludere a Campo de’ Fiori – Partiremo dal Pantheon per le storie demoniache che lo vedono come protagonista, sebbene le sue radici quasi esoteriche affondino già nella figura di Romolo, primo Re di Roma. In seguito, passando davanti al “Pulcino della Minerva” e narrando la storia del libro alchemico a cui Bernini fece riferimento per realizzarlo, arriveremo a Largo Argentina. Il luogo, insanguinato dall’omicidio di Giulio Cesare (forse il più famoso assassinio della storia), si rende protagonista anche della storia della Roma medioevale, con la sua Torre del Papitto. Entrando poi nel Ghetto, tra le tragiche storie degli ebrei deportati e dello scandalo della giovane Beatrice Cenci, condannata a morte alla fine del ‘500 dopo una vita di stenti e privazioni, ci fermeremo a Campo de’ Fiori, per capire perché Giordano Bruno fu arso vivo proprio lì, dove oggi campeggia la sua statua.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali