• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 1 persone

ANARCHITALY ALL'ISOLA DEL CINEMA

dal 09 Agosto 2013 al 10 Agosto 2013 - Segnalato da irmaladolce
|

info:
ISOLA DEL CINEMA c/o Isola Tiberina, Roma - Venerdì 9 Agosto 2013, h. 22.30. Costo: 5 euro. Sarà presente la regista M. Deborah in sala.

ANARCHITALY ALL'ISOLA DEL CINEMA ANARCHITALY: il Cinema Sperimentale Italiano all'Isola del Cinema.

Si parte il 9 agosto alle 22.30 con "Anarchitaly. Cinema Espanso e Underground Italiano 1960-1978", di M. Deborah Farina. Presentato al VII Festival del Film di Roma, il film documentario, partendo dalla retrospettiva "Orizzonti" della 68.Mostra del Cinema di Venezia (curata da Enrico Magrelli, Domenico Monetti, Luca Pallanch - CSC/Cineteca Nazionale), rielabora, racconta, approfondisce con uno stile graffiato, il cinema sotterraneo del movimento artistico-sperimentale italiano degli anni Sessanta e Settanta.
Una materia che la regista tratta attraverso invenzioni pop, risonorizzazioni, rimontaggi e rielaborazioni artistiche di pilastri del cinema sperimentale italiano: da "Anna" di Alberto Grifi e Stefano Sarchielli a "Hermitage" di Carmelo Bene, ai cortometraggi di Mario Schifano, "Il Potere" di Augusto Tretti, le commedie 'noir' dei Fratelli Garriba, "LSD" di Romano Scavolini, fino alle immagini pittoriche di Marcello Grottesi e Mario Carbone.
Le clip si mescolano alle interviste, girate dalla stessa Farina con le modalità del cinema diretto: da Pilar Castel a Maria Monti, da Ermanno Olmi a Nanni Moretti, Enrico Ghezzi, Tatti Sanguineti, Milena Vukotic, Marco Müller.
"L'idea nasce dalla mia passione per il cinema sperimentale, americano in particolare, di cui sono studiosa", spiega Deborah Farina "così, avendo saputo l'argomento della restrospettiva di Venezia 68, ho proposto ai curatori Monetti e Pallanch, un film che la potesse riprendere e riesplorare, anche per avere il documento di un evento così particolare. E oggi ecco "Anarchitaly", un vero e proprio viaggio di scoperta di territori sommersi, talvolta dimenticati eppure bellissimi e poetici".
L'immersione dentro i meandri del cinema underground italiano prosegue con gli altri appuntamenti del programma di "Sguardi Sonori all'Isola", fino al 24 agosto.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali