• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

CineMamiani

dal 28 Giugno 2019 al 30 Agosto 2019 - Segnalato da Stella Maresca
|

info:
ARENA CINEMATOGRAFICA MAMIANI
VIALE DELLE MILIZIE 30
DAL 28 GIUGNO AL 30 AGOSTO
INGRESSO EURO 5
www.arenediverse.com
mail stella.marericcardi@gmail.com
INFOLINE 3429857662
Facebook arenamamiani
Instagram arenamamiani
UFFICIO STAMPA STELLA MARESCA

CineMamiani Torna nel quartiere Prati, all’interno del cortile dello storico Liceo “Terenzio Mamiani”, l’Arena Cinematografica estiva organizzata per la seconda stagione consecutiva dall’Associazione culturale Arene Diverse. Si inaugura il prossimo 28 giugno alle ore 21,15 con la proiezione di “Song’ e Napule”, la crime comedy dei Manetti Bros. film che suggella il grande legame d’amore che i due registi hanno sempre avuto per la città partenopea; “Napoli ha la straordinaria capacità di far innamorare le persone che ci vivono o in qualche modo l’attraversano” ha dichiarato Marco Manetti che sarà presente durante la serata inaugurale. “Tutte le volte che ci recavamo per un sopralluogo in una zona della città eravamo accolti da un sorriso e questa caratteristica così particolare e tanto ben raccontata in molti film del passato e che negli ultimi tempi sembrava essere svanita quasi persa in una cortina di camorra e spazzatura, noi l’abbiamo ritrovata ed abbiamo sentito, con un sentimento quasi da innamorati, la necessità di raccontarla e di celebrarla in un film”.Ad introdurre il film sul palco sarà presente Pedro Armocida, giornalista, esperto di cinema e direttore del Pesaro Film Fest. Song’ e Napule sarà la prima di oltre 60 proiezioni cinematografiche, che si terranno ogni sera fino alla fine di agosto con inizio alle ore 21.15. Sul maxischermo montato nel cortile del Liceo Terenzio Mamiani in Viale delle Milizie 30, gli ultimi successi dell’ultima stagione cinematografica accanto alle pellicole più interessanti del cinema indipendente. Il 29 giugno verrà proiettata “L’Agenzia dei Bugiardi” commedia a firma Volfango De Biasi, e poi “Un nemico che ti vuole bene” con Diego Abatantuono e Sandra Milo, “Il primo Re” capolavoro a firma Matteo Rovere con uno straordinario Alessandro Borghi, “La Paranza dei bambini”, basato sull’omonimo romanzo di Roberto Saviano, “Soldado” di Stefano Sollima e molti altri. Come lo scorso anno sono previste proiezioni speciali alla presenza del cast e del regista, per un confronto volto a coinvolgere le differenti fasce di pubblico. “Vedere la scuola come uno spazio che accoglie oltre l’orario scolastico o i giorni di lezione è per noi molto importante” hanno dichiarato i ragazzi del prestigioso liceo romano; ma anche per gli abitanti del quartiere l’arena cinematografica è un’ottima occasione per usufruire durante le ore serali, o in un periodo in cui la città è più vuota, di uno spazio curato, gradevole in cui poter assistere ad un dibattito con attori e registi, vedere un film sfuggito durante l’ultima stagione o immergersi nella magica atmosfera di pellicole che hanno fatto la storia del cinema. L’iniziativa CineMamiani quest’anno arricchirà la propria offerta culturale con le presentazioni di libri, circa 8 appuntamenti nell’intera stagione, che si terranno sempre nelle ore serali, prima dell’inizio delle proiezioni. “Ospiteremo diversi titoli interessanti come Ah! Vous les Italiens, ultimo romanzo dell’attore Paolo Fosso reduce dai successi allo scorso Festival del Cinema di Venezia per la sua interpretazione ne Il Banchiere anarchico a fianco di Giulio Base e poi The Young Sorrentino, romanzo che il regista e sceneggiatore Italo Moscati presenterà in una serata interamente dedicata all’autore de La Grande Bellezza, e poi speriamo di avere da noi anche la scrittrice Catena Fiorello a parlarci del suo Tutte le volte che ho pianto”, ha dichiarato Stella Maresca, direttrice artistica ed Ufficio Stampa dell’Arena Mamiani. E proprio perché il legame con la scuola è importante, il 18 luglio l’arena ospiterà la proiezione in prima nazionale di “Rapsodia in blue”, cortometraggio scritto e diretto da Maria Carolina Salomè, ex studentessa del Mamiani, vincitore di prestigiosi riconoscimenti internazionali. L’iniziativa è stata fortemente voluta dalla Preside dell’Istituto Tiziana Sallusti: “Il Liceo ha deciso, all’interno del suo piano dell’offerta formativa, di dare ampio spazio al cinema con vari tipi di attività tra cui l’Arena Mamiani, sia perché ritiene che abbia un valore pedagogico e culturale, sia perché è importante che la scuola possa essere luogo privilegiato di incontro della cittadinanza per attività culturali di ampio respiro”. L’Arena Mamiani è realizzata con il contributo della Regione Lazio attraverso i fondi SIE; il programma della manifestazione è consultabile sul sito www.arenediverse.com

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali