• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Skin&Food 2.0

dal 05 Luglio 2016 al 30 Settembre 2016 - Segnalato da Press Office
|

info:
Banca Generali, Via Bissolati 76 - Roma
Lun - Ven 9:00-13:00 / 14:30-17:00
ingresso libero

Skin&Food 2.0 Dopo il successo della mostra Skin&Food, presentata a Milano e Roma nel 2015 nel contesto di ExpoInCittà, e nel 2016 a Viterbo nel corso di SlowFood Village, Cristiano Maggi presenta ora Skin&Food 2.0, allargamento della serie precedente, che si arricchisce di dieci nuovi gustosi pannelli. Una serie di 40 immagini più un'ultima emozionante sorpresa.
La mostra, visitabile dal 5 Luglio al 30 Settembre presso gli uffici di Banca Generali, siti in via Bissolati 76 a Roma, presenta l'armonioso connubio tra più espressioni artistiche: l'arte della fotografia che passa dall'estro della cucina per rivelare la magia del cinema.
Dai premi Oscar alle più raffinate pellicole d'autore. Una serie di titoli celebri, tutti da scoprire, velati e interpretati da leggiadri corpi femminili posti qui come eterei vassoi sui quali si adagiano i sapori della tradizione mediterranea.
Un gioco allusivo nato dal genio creativo di Cristiano Maggi che da trent'anni si occupa di fotografia alimentare per i più grandi brand: da Autogrill, a Barilla, da Bistefani a Milka, solo per citarne alcuni.
In questa esposizione ci si trova, però, non di fronte ad una donna-oggetto, come spesso vuole il mondo pubblicitario, ma ad un'immagine femminile regina di sapore, tradizione e cultura. Una femmina sensuale e allo stesso tempo elegante e discreta, pronta a cedere spazio al cibo, protagonista indiscusso di ogni fotografia.
Scatti dove non manca l'ironia dell'artista nel giocare con cibo, bevande e lineamenti delle modelle per celare nuovi titoli di film, anche attraverso interpretazioni di famose colonne sonore e indimenticabili trame.
Con la sapienza di giochi di luce e prospettiva, l'artista accompagna il visitatore in un alchemico percorso sensazionale ed emotivo ricco di fascino e mistero.

Giulia Cherchi
ilGiornaleOFF

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali