• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 1 persone e non piace a 0 persone

Russian Ark. Presentazione fanzine di Calogero Russo

il 17 Maggio 2019 - Segnalato da WSP Photography
|

info:
via Costanzo Cloro 58
00145 ROMA (Metro B San Paolo)
cell. 328 1795463
e-mail info@collettivowsp.org

Russian Ark. Presentazione fanzine di Calogero Russo A 100 anni dalla rivoluzione d’ottobre e a circa 25 anni dal crollo dell’Unione sovietica , il progetto a lungo termine Russian Ark rappresenta un viaggio nello spirito russo e nell’atmosfera che aleggia ancora oggi in tutti gli Stati che un tempo furono legati all’Urss. Finito nel 2017, il progetto fotografico è diventato oggi un’opera monografica a metà strada fra la fanzine e un libro fotografico. Il viaggio inizia nella Germania dell’ Est, la ex DDR e continua passando dalla Russia e poi Moldavia, Transinistria, Polonia, Repubbliche Baltiche ed ex Jugoslavia Insomma il versante europeo del patto di Varsavia.
L’ultimo paese visitato è la Macedonia, quel piccolo stato all’interno della Jugoslavia inventato a tavolino da Stalin e Tito alla fine della II guerra mondiale.
Il titolo della Zine è un omaggio al film di Alexander Sukorov. Così come la voce fuoricampo e un diplomatico francese guidano lo spettatore all’interno delle varie epoche della storia russa, in altrettante stanze del museo dell’Hermitage, così attraverso le immagini che il fotografo invita a guardare, come un unico piano sequenza e tralasciando le didascalie, veniamo trasportati in un’unica atmosfera che a dispetto della storia contemporanea rende tutti questi Stati ancora, dal punto di vista visivo, un’unica entità.
La “Zine” è in un formato non tradizionale, 23x 32
48 pagine a colori.

Calogero Russo è un fotografo documentarista indipendente nato a Palermo. Laureato in scienze politiche, ha lavorato principalmente al suo progetto a lungo termine sull'Est Europa, con un particolare interesse per i paesi di lingua slava, concentrandosi sui rapporti tra l'ex Unione Sovietica e i suoi stati satelliti in Europa. Nel 2014 ha auto-pubblicato la fanzine "Ostalgie", anch’essa presentata al WSP. Vive a Milano.
Ricordiamo che WSP photography è un’associazione culturale affiliata ACSI. L’ingresso agli eventi è gratuito e riservato ai soci. È possibile tesserarsi il giorno stesso dell’evento (costo 3€).

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali