• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

"Come me non c'è nessuno", Anton Emilio Krogh presenta il suo libro con Rita Pavone

il 10 Aprile 2017 - Segnalato da Nextpress
|

info:
Lunedì 10 aprile
Ore 18
La Feltrinelli Galleria Colonna
Galleria Alberto Sordi, 33 - Roma
Ingresso libero
Infoline 199.151.173

"Come me non c'è nessuno", Anton Emilio Krogh presenta il suo libro con Rita Pavone Un ragazzino, la musica e Rita Pavone: "Come me non c’e’ nessuno", romanzo d'esordio di Anton Emilio Krogh, storia di una vita che cambia a ritmo di twist. Sono i Favolosi Anni '60 quando nell’infanzia dorata e triste di Anton, figlio di genitori distratti dalla mondanità, esplode la voce di Rita Pavone con "Amore twist", canzone che ascolta per la prima volta grazie al disco che gli regala l’amata zia, e che da quel momento diventa la colonna sonora della sua vita.
Da questo incontro musicale nasce la trama di "Come me non c’è nessuno, romanzo" d’esordio di Anton Emilio Krogh, avvocato di successo e animatore della mondanità partenopea e non solo.
Il romanzo inizia con un viaggio, quello di Anton e Rita verso gli Stati Uniti. Anton le ripercorre la storia del loro primo incontro: un ragazzino biondo che un giorno si siede su un divano della hall di un albergo, e aspetta ore e ore, nella speranza di incontrare il suo mito, Rita Pavone. Anton fino a quel momento era un ragazzino triste, solitario e silenzioso. Unica cura alla sua disperata solitudine è la musica. È la voce dirompente di Rita Pavone che lo salva da un profondo senso di abbandono e inadeguatezza. L’amicizia tra un giovane sognatore e un’artista aperta al mondo e alla vita, dalla ferma volontà di andare oltre le convenzioni, con tenacia e incoscienza scompigliano le trame del destino. Come me non c’è nessuno è un romanzo autobiografico e di formazione. Il protagonista grazie alla musica e all'incontro con il suo mito imprime una svolta alla sua vita. Riesce a fare pace con il mondo, a farsi accettare per quello che è, e a diventare un affermato professionista. Senza però rinunciare alla vita, alle serate e soprattutto alla musica. Anton Emilio Krogh è nato per sbaglio a Padova, ma, in sé contiene tutta la gioia drammatica del Sud al quale appartiene senza riserve. Da piccolo voleva fare il giornalista ma, visto che ora è un avvocato, nella realtà ha deciso di non diventare mai grande. La sua vita si divide fra il rigore della professione e la briosità dei fine settimana, di tanto in tanto organizza delle feste memorabili alle quali invita un migliaio di amici che accorrono da tutto il mondo.
Durante l'incontro moderato dal giornalista Emilio Targia, saranno presenti sia l'autore Anton Emilio Krogh, sia la Signora Rita Pavone.

Lunedì 10 aprile
Ore 18
La Feltrinelli Galleria Colonna
Galleria Alberto Sordi, 33 - Roma
Ingresso libero
Infoline 199.151.173

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali