• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Presentazione libro - Breve storia di un dipinto

il 18 Novembre 2017 - Segnalato da Geordie
|

info:
Club55 - Via Perugia 14, Roma - Ore 19.00

Presentazione libro + booksigning

Breve storia di un dipinto

Club55

Via Perugia 14, Roma

Ore 19,00

Sara presente l'autore

Un binomio raffinato narrazione-arte all’interno di una trama a tinte gialle, tratta da eventi realmente accaduti.

Un breve e raffinato racconto, incentrato sul dipinto di uno dei più grandi artisti del Settecento, il pittore veneziano Canaletto, che disseziona la cosiddetta “arte degenerata” o viziata da speculazioni e intrighi. Protagonisti alcuni personaggi storicamente esistiti come il mercante inglese Joseph Duveen, lo storico dell’arte lituano Bernard Berenson e Cornelius Gurlitt, erede e custode del notevole patrimonio di capolavori appartenuto a suo padre Hildebrand, curatore e collezionista tedesco, noto anche come “Hitler’s Art Thief”, il ladro d’arte di Hitler, che a sua volta ne era diventato proprietario trafugandolo agli ebrei, ai tempi del Reich. Una storia romanzata, costruita con perizia, che diventa pretesto per far riflettere su una delle tante cicatrici storiche non rimarginate.

Titolo: Breve storia di un dipinto

Autore: Salvatore Puzella

Anno di uscita: 2017

Pagine: 90

Tessera 1 euro - Ingresso libero

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali