• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

'Vietato calpestare le rovine' di Andrea Appetito

il 19 Settembre 2019 - Segnalato da biblioteca
|

info:
Biblioteca Comunale
Viale G. Dusmet 20 - Grottaferrata (RM)
GIO 19 Settembre - ore 17:00

telefono: 069411655 andreappetito@gmail.com bicom.gferrata@consorziosbcr.net

'Vietato calpestare le rovine' di Andrea Appetito Dalla presentazione di Massimo Bucchi:
"Un pianeta è esploso. Il nostro. Era un caleidoscopio impazzito, e i suoi frammenti vagano e si confondono nello spazio. Arrivano fluttuando e vengono rilevati dagli strumenti della mente narrante immagini, arrivano suoni, arrivano storie. Incuranti del tempo cronologico, si salvano documenti della memoria che spaziano dal contemporaneo ai secoli oscuri, a un improbabile futuro.
I racconti di questo libro si susseguono legati l’uno all'altro in modo organico come una catena impossibile da spezzare. Ogni anello del puzzle s’identifica col suo riferimento a un luogo geografico, ognuno permeato da una costante atmosfera gotica in cui i sentimenti umani non bastano alla sopravvivenza e in cui tutto sembra perduto. Andrea Appetito scava nell'archeologia delle sue invenzioni raccontando ancora, come nel suo precedente romanzo, la nebbia in cui ci troviamo, l’orrore della perdita di orientamento, la distruzione dei nostri valori. Il paradosso è che la catastrofe è già avvenuta. Il disperato messaggio dell’autore grida come sia forse ancora possibile evitarla."

"Andrea Appetito scava nell’archeologia delle sue invenzioni raccontando ancora, come in Tomàs, il suo precedente romanzo, la nebbia in cui ci troviamo, l’orrore della perdita di orientamento, la distruzione dei nostri valori. Il paradosso è che la catastrofe è già avvenuta. Il disperato messaggio dell’autore grida come sia forse ancora possibile evitarla" (Massimo Bucchi)

Andrea Appetito (Roma, 1971) ha pubblicato "Cluster Bomb" (Altrastampa edizioni, 2002) e partecipato a un’antologia di racconti sulla città di Roma intitolata "Allupa allupa" (DeriveApprodi, 2006). Ha scritto "L’eredità", un testo teatrale tradotto in portoghese e messo in scena nel 2006 a Rio de Janeiro. Ha realizzato, insieme a Christian Carmosino, alcuni cortometraggi e il film documentarioL’ora d’amore (2008). Con Gianluca Solla ha scritto "Senza nome", tradotto in spagnolo e pubblicato nel libro collettivo "El impasse de lo político" (Bellaterra, 2011). È presente nell’antologia di racconti "Sorridi: siamo a Roma" (Ponte Sisto, 2016) ed è autore del romanzo "Tomàs" (Effigie, 2017).

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali