• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Musica & Musica - Donna voja e fronna

il 12 Novembre 2017 - Segnalato da Scuola Popolare di Musica di Testaccio
|

info:
Domenica 12 dicembre 2017 h 18:00
Scuola Popolare di Musica di Testaccio - Sala Concerti
Piazza Orazio Giustiniani, 4/a (ex mattatoio)

Info 360.1025779 (sms o WhatsApp)
Ingresso: € 10,00 (intero), € 5,00 (soci della scuola e studenti Università Roma Tre)
www.scuolamusicatestaccio.it

Musica & Musica - Donna voja e fronna Domenica 12 dicembre 2017 h 18:00
Scuola Popolare di Musica di Testaccio - Sala Concerti
Piazza Orazio Giustiniani, 4/a (ex mattatoio)

Musica & Musica - Donna voja e fronna

Lucilla Galeazzi - voce

UmbriaEnsemble:
Claudia Giottoli - flauto
Luca Ranieri - viola
Maria Cecilia Berioli - violoncello
Leonora Baldelli - pianoforte


Un progetto di Piero G. Arcangeli
Musiche originali di Piero G.Arcangeli e Raffaele Sargenti

Le musiche di tradizione, se incastonate in una struttura di suono non tonale – ovvero non temperata –, comunque ‘altra’, non strana ma straniata, sia rispetto alla pervicacia della canzonetta che alla maniera dei “gruppi folkloristici”, non perdono di autenticità (se mai termine fu pertinente), ma acquistano luce espressiva e risorta forza affettiva.
Il titolo rimanda alla nuda voce di donna che la “voja de comparì” esibisce fino all’impudicizia e che si fa timore e cura e senso della precarietà d’esistere: vive e trema come la fronda d’un albero al vento ciclico delle storie dei senza-storia… Oralità felicemente consegnata alla voce di Lucilla Galeazzi, una grande interprete, di quelle che sanno non per aver imparato, ma che hanno imparato quel che sapevano e lo cantano come si fa un regalo. Ai musicisti viene affidata una scrittura parziale, che ogni volta mette in gioco la propria e la comune competenza “classica”: dal suono settecentesco del flauto, a quello “romantico” di viola e violoncello, per finire nelle note damascate e percosse del pianoforte.
Il tutto combinato, creato ed organizzato per estrarre tante molteplici e concrete emozioni.

Info 360.1025779 (sms o WhatsApp)
Ingresso: € 10,00 (intero), € 5,00 (soci della scuola e studenti Università Roma Tre)
www.scuolamusicatestaccio.it

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali