• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Musica & Musica 2019 - Storytellers

il 03 Febbraio 2019 - Segnalato da Scuola Popolare di Musica di Testaccio
|

info:
Domenica 3 febbraio 2019 h 18:30
Scuola Popolare di Musica di Testaccio - Sala Concerti
Piazza Orazio Giustinian, 4/a (ex mattatoio)
Ingresso: € 12,00 (intero), € 7 (ridotto per soci della scuola, studenti, over 65)
Prenotazioni: 360.1025779 (sms o whatsApp)
www.scuolamusicatestaccio.it

Domenica 3 febbraio 2019 h 18:30
Scuola Popolare di Musica di Testaccio - Sala Concerti
Piazza Orazio Giustinian, 4/a (ex mattatoio)

Musica & Musica 2019 - Storytellers
Sette brani per tessere un’unica trama che si snoda tra comico e tragico, da San Felice Circeo a Roma.

Simone Alessandrini, sax alto e soprano
Federico Pascucci, sax tenore e clarinetto
Antonello Sorrentino, tromba
Riccardo Gola, basso elettrico ed effetti
Riccardo Gambatesa, batteria

“Storytellers” è l’album d’esordio del giovane sassofonista e compositore Simone Alessandrini, in uscita per l’etichetta Parco della Musica Records.
Un’opera prima in cui Alessandrini, al sax alto e soprano, è accompagnato da Antonello Sorrentino alla tromba, Riccardo Gola al basso elettrico, contrabbasso ed effetti, Riccardo Gambatesa alla batteria e Dan Kinzelman, al sax tenore in tre brani del disco.
“Storytellers” si compone di sette brani originali e fortemente evocativi che creano
un’architettura complessa; un album decisamente ispirato, in cui i singoli brani sono
tessere di un più ampio mosaico narrativo.
Sette brani per tessere un’unica trama che si snoda tra comico e tragico, le cui sonorità di ampio respiro sono alla base di una narrazione che vuole recuperare un pezzo della nostra memoria e salvarla dall’oblio. Le composizioni di “Storytellers” hanno una forte impronta melodica e il gruppo presenta un sound molto compatto e ben definito, vista l’assenza di uno strumento armonico. Questa carenza diventa il punto di forza, grazie anche alla presenza dei tre strumenti a fiato che dialogano, scambiandosi la melodia, attraverso linee contrappuntistiche. Inoltre, l’elettronica e l’utilizzo del basso elettrico richiamano il mondo del rock progressive, allineandosi a quell’idea in cui convivono sonorità moderne, e a tratti acide, con il lirismo di estrazione popolare. In “Storytellers”, la musica è il pretesto per far rivivere dei personaggi con i quali il musicista è entrato in contatto in modo del tutto casuale: attraverso racconti quasi leggendari tramandati a San Felice Circeo, dove Alessandrini è cresciuto e Roma, dove è nato.

Ingresso: € 12,00 (intero), € 7 (ridotto per soci della scuola, studenti, over 65)
Prenotazioni: 360.1025779 (sms o whatsApp)
www.scuolamusicatestaccio.it

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali