• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

A Low & Loud Trilogy

il 12 Maggio 2019 - Segnalato da Camera Musicale Romana
|

info:
Domenica 12 Maggio ore 19:00

CONVENTO S. XII APOSTOLI - SALA dell’IMMACOLATA
Via del Vaccaro, 9 - angolo p.za Ss. Apostoli Roma

Ingresso / Ticket € 15,00 - ridotto) € 8,00 ( riservato ai soci, ai minori di anni 18, agli over 65 e agli studenti universitari e di conservatorio purché muniti di libretto)
Convenzioni aperte con l'Associazione Info. Roma, La chiave del violino e l'Accademia Musicale Sherazade

Servizio gratuito di prenotazione ( vivamente consigliata)

info e prenotazioni:
cameramusicaleromana@gmail.com
www.cameramusicaleromana.it
Tel.: + 39 3334571245

A Low & Loud Trilogy Il concerto di Arturo Stàlteri intercetta due traiettorie: il passato e il futuro.
Tutto viene convogliato in un incerto presente in cui convivono numerose fonti di ispirazione.
Il pianista romano traccia un linea di congiunzione tra quello che è tuttora il suo ultimo album LOW & LOUD, pubblicato nel gennaio del 2018, e TRILOGY, in uscita il prossimo autunno.
Stàlteri rende omaggio a J. S. Bach, con una Fantasia sulle note del corale WACHET AUF, RUFT UNS DIE STIMME, e a D. Scarlatti, attraverso la SONATA IN FA MINORE K4662; si ispira ai quadri visionari del pittore fiammingo Hieronymus Bosch (IL GIARDINO DELLE DELIZIE), alla Terra di Mezzo di J.R.R. Tolkien (UN VIAGGIO INASPETTATO, TRE ANELLI AI RE DEGLI ELFI), ricorda la sua passata collaborazione con il cantautore Rino Gaetano (AGAPITO MALTENI, IL FERROVIERE), e non dimentica il suo amore per i Rolling Stones (LADY JANE, BRIAN E ANITA) .
E il mare evocato dall’artista è quello malinconico e poetico di TRISTES VAGUES e THE QUIET ROAD TO THE SEA.
Altri momenti: VESUVIUS (da un’idea di Gianni Colini Baldeschi), un tributo al dio dell’ebbrezza (DIONISO SI DIVERTE) e la consapevolezza del trascorrere inesorabile dell’esistenza (LA VERTIGINE DEL TEMPO).
Qualcuno ha detto: “Esiste solo il presente, passato e futuro sono astrazioni”; forse è vero il contrario: esistono solo passato e futuro, e il presente non esiste, almeno nella nostra fragile mente di umani.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali