• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

TUTTI PAZZI festival tributo ai negazione

il 13 Aprile 2018 - Segnalato da CSOA Forte Prenestino
|

info:
C.S.O.A. Forte Prenestino
via Federico Delpino - Centocelle – Roma
Web: www.forteprenestino.net
Mail: segreteria@forteprenestino.net
tram 5-19-14 - bus 542-544 - metro C: fermate Gardenie e Mirti

TUTTI PAZZI festival tributo ai negazione VENERDI 13 APRILE 2018 CSOA FORTE PRENESTINO
TUTTI PAZZI festival PUNK tributo ai NEGAZIONE

Mostra/Presentazione e vendita della ristampa del primo 7” dei NEGAZIONE; Presentazione Bernocchi Punk, Live con 4 gruppi e Dj set by Barox

LIVE:
SENZABENZA
WENDY
RDD
TUTTI FELICI starring Michele Barox, primissimo batterista dei Negazione - Carlo Torricella, chitarrista dei V.I.P, Carmelo Seminara, bassista dei Manimal, Egdirbon nobridge alla voce.

-Special Guest: MAXIMILLIAN I’

Tra una band e l’altra potrete ascoltare SUANO BAR, ovvero le geniali riletture di brani Punk a cura del SUANO in versione tastierista d’atmosfera.

PRESENTAZIONE DEL DISCO IN VINILE 7” “TUTTI PAZZI”
Presentazione e mini storia del primissimo disco dei NEGAZIONE, dopo la mitologica cassetta condivisa con i DECLINO si passava al vinile!
ATTENZIONE: saranno disponibili le fedelissime ristampe ( seconda edizione su vinile trasparente) uscite da pochissimo

MOSTRA:
Direttamente ed espressamente dalla Torino Hard Core potrete godere di una ricchissima Mostra sull’Hard Core italiano anni ‘80 con reperti ed immagini inedite e rarissime.

DJ SET
Dopo i live si passerà ai giradischi con l’incredibile dj set eclettico a cura di Barox da Berlino e Paloma

-Inoltre avremo la presentazione di “Bernocchi Punk”, ovvero del racconto sul punk a cura del collettivo Territorio Narrante, di Ostia.

Il 23 settembre 1984 i punk di Roma partivano alla volta della periferia dell’impero: Casal Bernocchi.
L’occasione era un concerto con una line-up primordiale, Die Cop, High Circle, Fuckers, Bloody Riot e, da San Francisco, i Toxic Reasons. Alcuni di loro s’incontravano per la prima volta non sapendo (o forse sì) che a quel concerto, quel giorno, da quella periferia sarebbe partita una storia enorme, lunghissima, “libera e selvaggia”. E nulla sarebbe più stato come prima.

Il collettivo Territorio Narrante ha raccolto le testimonianze di alcuni dei partecipanti e le ha trasformate in un frammento di un’epopea a tratti eroica. "Bernocchi Punk" è così divenuto a pieno titolo parte della narrazione "Ostia! Romanzo di una periferia", libro edito da Red Star Press che narra, dalla viva voce di chi la abita, la Terra a sud della capitale.

Durante la presentazione leggeremo Bernocchi Punk, ascolteremo da chi quel concerto l’ha organizzato, o se l’è semplicemente goduto, il racconto di una sera “fatale” e bellissima.

Territorio Narrante è un collettivo attivo a Ostia. Da alcuni anni si dedica a raccontare i territori e le periferie attraverso momenti di narrazione pubblica ed eventi che possano dare voce a chi su quei territori e quelle periferie ci è nato o ha scelto di vivere.

C.S.O.A. Forte Prenestino
via Federico Delpino - Centocelle – Roma
Web: www.forteprenestino.net
Mail: segreteria@forteprenestino.net
tram 5-19-14 - bus 542-544 - metro C: fermate Gardenie e Mirti

Il Forte Prenestino è un centro sociale occupato e autogestito dal 1986. E’ un centro sociale, un luogo di socialità, incontro, divertimento e organizzazione del tempo collettivo, di scambio di idee, visioni, energie e di saperi. Il Forte sperimenta un'organizzazione del proprio spazio e delle proprie attività basata sulla libera associazione di individui uniti/e da una progettualità e da un'etica condivisa. E' per questo che il forte sperimenta il non-lavoro e modelli di vita autogestiti, sperimenta un’altra socialità e un'altra economia perché è parte una realtà immensa e variegata, di chiunque combatta ogni giorno perchè sia possibile un altro mondo, fatto di individui liberi/e uguali e solidali. Per questo il forte è antifascista, antisessista, antirazzista, antiproibizionista.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali