• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

In scena Kurkuma, spettacolo teatrale

dal 19 Novembre 2019 al 24 Novembre 2019 - Segnalato da marco
|

info:
Teatro Lo Spazio, Via Locri, 42, Roma.

ORARI
Da martedì 19 a sabato 23 novembre, ore 20.30
Domenica 24 novembre, ore 17.00
Durata dello spettacolo: 55 minuti
Touch Tour: giovedì 21 novembre alle ore 18.30 e domenica 24 novembre alle ore 15.00

BIGLIETTI
Il costo del biglietto INTERO è di 12 € + 3 € di tessera del Teatro (dal 1 novembre tessera gratis per acquisti INTERO online).
Il costo del biglietto RIDOTTO (over 65, studenti, minori, aderenti circuito bibliocard, invalidi) è di 10 € + 3 € -
di tessera del Teatro.
Il costo del biglietto per Non vedenti e Ipovedenti è di 5 € + 3 € di tessera del Teatro.
Il costo agevolato per gruppi da almeno sette spettatori è di 8 € + 3 di tessera del Teatro.

In scena Kurkuma, spettacolo teatrale Dal 19 al 24 novembre, presso il Teatro Lo Spazio in via Locri, 42 a Roma, la Compagnia T.H.A.S.V. in collaborazione con “ATTO21” porta in scena lo spettacolo teatrale Kurkuma, ideato, scritto e diretto da Deialnira Russo.
Kurkuma rappresenta un esempio del cosiddetto Teatro Evocativo, una filosofia teatrale ideata dalla performer Deialnira Russo che si fonda su energia, percezione ed empatia con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico sfruttando la totalità dei sensi a disposizione, anche di chi privo della vista.
In Kurkuma infatti, oltre alla vista e all’udito vengono coinvolti l’olfatto e con esso il gusto, stimolati dalla presenza in scena dell’omonima spezia, da sempre apprezzata nella medicina ayurvedica per le sue doti
benefiche oltre a essere cangiante simbolo di disintossicazione, purificazione e trasformazione.
Inoltre giovedì 21 novembre alle ore 18.30 e domenica 24 novembre alle ore 15.00, tramite la possibilità di un tour tattile o touch tour, gli spettatori non vedenti potranno preventivamente esplorare palco, scenografia,
costumi e soprattutto coreografie e posizioni yogiche eseguite dall'interprete.
L’ideatrice attingendo da studi ed esperienze nell’ambito della poesia, della danza e delle discipline olistiche, ha elaborato una performance che vuole avvicinare lo spettatore a un diverso modo di vivere l'esperienza
teatrale, mostrando quanto la sensibilità umana possa essere essa stessa uno strumento di riflessione e sentimenti condivisi all’unisono in un preciso momento.
In Kurkuma un flusso di coscienza si fa portavoce del rapporto tra il corpo e l'anima Elceleste, parte di noi che spesso non ascoltiamo, irrequieti e vittime della razionalità materiale. Questa vincola la vita di ogni essere umano che cerca di evolvere e innalzarsi attraverso l’eterna lotta tra amore vitale e morte, impotenza e azione,
spirito e corpo.
Lo scopo di Kurkuma è di riuscire a coinvolgere positivamente il pubblico offrendo la condivisione di un percorso alternativo verso la piena accettazione di sé, proponendo una tematica integrativa in una vocazione
inclusiva, elementi oggi capillari della nostra società.
Insieme all’ ideatrice Deialnira Russo Kurkuma vede in scena il performer camerunense Ales Bendjo, simbolo di diversità, e allo stesso tempo unione e conflitto all’interno dell’opera.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali