• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Visita Guidata a cura dell'Associazione Passeggiate per Roma

il 01 Febbraio 2020 - Segnalato da Livia De Stefano
|

info:
Data: Sabato 1 Febbraio 2020
Visita guidata inclusivo del biglietto d' ingresso € 10,00
Iscrizione all’Associazione per l’anno 2020 in omaggio.
Durata Visita: 2h
Appuntamento: Ore 10:30 – Piazza della Madonna di Loreto, 26
Prenotazione obbligatoria
Per informazioni, contattare Livia De Stefano
Scrivere all'indirizzo Email: liviadestefano@passeggiateroma.eu
Tel. 347.1007191
L'incontro è condotto dalla Dott.ssa Donatella Cerulli
www.paseggiateroma.eu
www.facebook.com/passeggiateperroma/
https://twitter.com/PasseggiateRoma

Visita Guidata a cura dell'Associazione Passeggiate per Roma La chiesa sorge in un’area un tempo nota come “Macel de’ Corvi”: un fitto intreccio di vicoli sporchi e puzzolenti perché la gente che vi abitava la usava come discarica a cielo aperto e perfino come latrina. Purtroppo «non vanno altrove a cacar tutti quanti», commentò scherzosamente in suo sonetto Michelangelo Buonarroti che qui abitò in una “scura tomba” per circa mezzo secolo. Sia la casa del Maestro che l’intero quartiere di Macel de’ Corvi scomparvero con le demolizioni effettuate per permettere la costruzione del Vittoriano. Sono sopravvissute, fortunatamente, imponenti testimonianze archeologiche e artistiche, fra le quali la Chiesa Madonna di Loreto al Foro Traiano, costruita in un lungo arco di tempo che va dal 1507 al 1592. Fu voluta dalla “Compagnia de’ Fornari della Madonna di Loreto”, oggi “Pio Sodalizio dei Fornai”. Il progetto è del Bramante, ma i lavori furono affidati ad Antonio da Sangallo al quale seguì il Sansovino e ultimati da Giacomo Del Duca, allievo di Michelangelo. Nel 1570, a fianco della chiesa, la Confraternita dei Fornari fece costruire un Ospedale per i confratelli con annesso un piccolo “coemeterio” demoliti nei primi del Novecento: l’area venne in parte occupata dal Palazzo delle Assicurazioni Generali di Venezia. L’interno della chiesa, classificata come Monumento Nazionale, pur se di dimensioni ridotte, è bellissimo e ricco di pregevoli opere di celebri artisti: il Cavalier d’Arpino, Paolo Rossetti, il Pomarancio, Stefano Maderno, il Perugino, François Duquesnoy.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali