• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 1 persone e non piace a 0 persone

MULTIDIMENSIONALE - Artisti oltre lo spazio euclideo

dal 17 Settembre 2020 al 09 Novembre 2020 - Segnalato da silvia Pegoraro
|

info:
Sede: Galleria d’Arte Marchetti Indirizzo: Via Margutta 8, 00187 Roma Ingresso: libero (con mascherina correttamente indossata e rispetto della distanza di un metro tra le persone, nell’osservanza delle norme anti Covid-19 ) Orari: LU 16.30-19.30 ; MAR-SA 10.30-13.00 / 16.30-19.30 Catalogo :Grafiche Turato Edizioni, Padova (con un testo di S. Pegoraro) Informazioni: tel. 06 3204863; www.artemarchetti.it , info@artemarchetti.it

MULTIDIMENSIONALE - Artisti oltre lo spazio euclideo Giovedì 17 settembre 2020 la Galleria Marchetti di Roma (Via Margutta 8) aprirà la stagione espositiva 2020-2021 con la mostra collettiva Multidimensionale – Artisti oltre lo spazio euclideo (aperta fino al 9 novembre 2020), la prima dopo l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. Si tratta di una collettiva di otto artisti ai quali la galleria – ormai al 24° anno di attività – da molto tempo ha rivolto il proprio interesse: Gianni Asdrubali (Tuscania, Viterbo, 1955) , Luigi Boille (Pordenone, 1926 – Roma, 2015), Emanuela Fiorelli (Roma, 1970), Sergio Lombardo (Roma, 1939), Teodosio Magnoni (Offanengo, Cremona, 1934) , Gianfranco Notargiacomo (Roma, 1945), Pino Pinelli (Catania, 1938), Paolo Radi (Roma, 1966) .Tutti artisti che – al di là delle differenze generazionali, tecniche e stilistiche hanno espresso nel loro lavoro un’idea di arte come tensione continua fra pensiero e realtà fisica, tra esattezza progettuale e vivida immaginazione. In un percorso coerente e coraggioso, hanno indagato i meccanismi di formazione dell’opera abolendo le barriere tra autore e spettatore e creando uno spazio comune, ma con infinite dimensioni.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali