• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

I Sotterranei di Piazza Navona e di Campo dei Fiori: lo Stadio di Domiziano, l'Odeon e il Teatro di Pompeo - Sabato 24/10/20, h 17.30 - Visita guidata con prenotazione obbligatoria

il 24 Ottobre 2020 - Segnalato da Roma e Lazio x Te
|

info:
INFO
-Quando: sabato 24 ottobre 2020, h 17.30
LA VISITA VA PRENOTATA E PREPAGATA ENTRO IL 22/10/20
***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni. VEDI SOTTO COME PRENOTARE.
-Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, Piazza Navona (presso la Fontana del Nettuno, lato nord della Piazza).
-La visita sarà condotta da: Stefania De Majo, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
-Durata: circa 2 ore.

COSTO
Contributo associativo per partecipare alla visita guidata comprensivo di diritti di prenotazione, biglietto d'ingresso e Vox (auricolari che aiuteranno l'ascolto della nostra guida):
€20 Nuovi iscritti
€19 Soci
€18 Possessori Roma pass, Bibliocard, Feltrinelli card, abbonamenti Metrobus, studenti 18/25, over 65, docenti, giornalisti, militari, polizia, carabinieri, stampa.
€15 Ragazzi (13-17); diversamente abili e loro accompagnatori; guide turistiche; studenti universitari di archeologia U.E, Rome City Pass.
€10 Bambini e ragazzi (6-12)
Gratis (0-5)
-Possessori di Coupons o Voucher Regalo dovranno integrare la differenza di 10 euro per poter partecipare a questa visita e coprire le spese di prenotazione, biglietto d'ingresso e il noleggio dell'auricolare.

NOTA BENE
Contributi di partecipazione, quote sociali e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.

Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti).
Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita.

PRENOTAZIONI da prepagare entro il 22/10/20
via mail a romaelazioxte@gmail.com
o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3478217442 o 3383435907.
INDICANDO:
data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma che la visita partirà, se ci sono ancora posti disponibili, se sarà necessario prenotare l'utilizzo di un auricolare per ascoltare la nostra guida in maniera confortevole nel caso in cui il gruppo superasse i 15 iscritti, e soprattutto per essere ricontattati in caso di variazioni.

DESCRIZIONE
I resti ipogei dello Stadio di Domiziano, posti al di sotto di Piazza Navona, sono stati riaperti al pubblico dopo lunghi lavori di restauro e messa in sicurezza. Unico esempio di stadio presente a Roma, fu costruito per volere dell’imperatore Domiziano nell'86 d.C. per ospitare i giochi “Agonali”, competizioni ginniche, precedute da gare letterarie e da concerti musicali ospitati nel vicino Odeon per accompagnare l’eccitazione delle tifoserie. Tipiche espressioni del genio architettonico dei romani, circhi, stadi e teatri caratterizzavano il paesaggio urbano della città. Fra i teatri il primo in muratura fu quello di Pompeo, inaugurato nel 55 a.C., dove si assisteva a spettacoli così sublimi che le stesse tragedie e commedie, nonostante il passare dei millenni, sono ancora oggi messe in scena riscuotendo grande successo. Ma i romani amavano anche trascorrere le notti ubriacandosi nelle popine, giocando d’azzardo e frequentando i molti lupanari. Passeggiando dai Sotterranei dello Stadio di Domiziano al Teatro di Pompeo, rivivremo le storie che questi luoghi, ancora oggi, evocano fra le pietre delle loro rovine.

I Sotterranei di Piazza Navona e di Campo dei Fiori: lo Stadio di Domiziano, l'Odeon e il Teatro di Pompeo - Sabato 24/10/20, h 17.30 - Visita guidata con prenotazione obbligatoria I Sotterranei di Piazza Navona e di Campo dei Fiori
Visita guidata degli scavi ipogei dello Stadio di Domiziano e dei resti dell'Odeon e del Teatro di Pompeo a numero chiuso (15 max) e con prenotazione obbligatoria da prepagare.

INFO
-Quando: sabato 24 ottobre 2020, h 17.30
LA VISITA VA PRENOTATA E PREPAGATA ENTRO IL 22/10/20
***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni. VEDI SOTTO COME PRENOTARE.
-Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, Piazza Navona (presso la Fontana del Nettuno, lato nord della Piazza).
-La visita sarà condotta da: Stefania De Majo, archeologa in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
-Durata: circa 2 ore.

COSTO
Contributo associativo per partecipare alla visita guidata comprensivo di diritti di prenotazione, biglietto d'ingresso e Vox (auricolari che aiuteranno l'ascolto della nostra guida):
€20 Nuovi iscritti
€19 Soci
€18 Possessori Roma pass, Bibliocard, Feltrinelli card, abbonamenti Metrobus, studenti 18/25, over 65, docenti, giornalisti, militari, polizia, carabinieri, stampa.
€15 Ragazzi (13-17); diversamente abili e loro accompagnatori; guide turistiche; studenti universitari di archeologia U.E, Rome City Pass.
€10 Bambini e ragazzi (6-12)
Gratis (0-5)
-Possessori di Coupons o Voucher Regalo dovranno integrare la differenza di 10 euro per poter partecipare a questa visita e coprire le spese di prenotazione, biglietto d'ingresso e il noleggio dell'auricolare.

NOTA BENE
Contributi di partecipazione, quote sociali e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.

Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti).
Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita.

PRENOTAZIONI da prepagare entro il 22/10/20
via mail a romaelazioxte@gmail.com
o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3478217442 o 3383435907.
INDICANDO:
data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma che la visita partirà, se ci sono ancora posti disponibili, se sarà necessario prenotare l'utilizzo di un auricolare per ascoltare la nostra guida in maniera confortevole nel caso in cui il gruppo superasse i 15 iscritti, e soprattutto per essere ricontattati in caso di variazioni.

DESCRIZIONE
I resti ipogei dello Stadio di Domiziano, posti al di sotto di Piazza Navona, sono stati riaperti al pubblico dopo lunghi lavori di restauro e messa in sicurezza. Unico esempio di stadio presente a Roma, fu costruito per volere dell’imperatore Domiziano nell'86 d.C. per ospitare i giochi “Agonali”, competizioni ginniche, precedute da gare letterarie e da concerti musicali ospitati nel vicino Odeon per accompagnare l’eccitazione delle tifoserie. Tipiche espressioni del genio architettonico dei romani, circhi, stadi e teatri caratterizzavano il paesaggio urbano della città. Fra i teatri il primo in muratura fu quello di Pompeo, inaugurato nel 55 a.C., dove si assisteva a spettacoli così sublimi che le stesse tragedie e commedie, nonostante il passare dei millenni, sono ancora oggi messe in scena riscuotendo grande successo. Ma i romani amavano anche trascorrere le notti ubriacandosi nelle popine, giocando d’azzardo e frequentando i molti lupanari. Passeggiando dai Sotterranei dello Stadio di Domiziano al Teatro di Pompeo, rivivremo le storie che questi luoghi, ancora oggi, evocano fra le pietre delle loro rovine.

Foto tratta in rete (scatto anonimo)

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali