• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 1 persone e non piace a 0 persone

PROIEZIONE “Il LORO NATALE” di Gaetano Di Vaio (90 min. - 2012)

il 14 Dicembre 2013 - Segnalato da Ufficio stampa Fusolab
|

info:
FUSOLAB 2.0

Viale della Bella Villa 94 (zona Alessandrino, Roma)

www.fusolab.netinfo@fusolab.net - https://www.facebook.com/fusolab - https://twitter.com/fusolab

Bus 105-312-313

PARCHEGGIO SEMPRE GRATUITO PRESSO IL PARCHEGGIO MULTIPIANO IPERCOOP

PROIEZIONE “Il LORO NATALE” di Gaetano Di Vaio (90 min. - 2012) Fusolab 2.0 e Taxidrivers presentano

Doc in Fuso

“Documentari d’autore in collaborazione con la trasmissione “Ogni Maledetta Domenica” su Radio

Città Aperta

PROIEZIONE “Il LORO NATALE” di Gaetano Di Vaio (90 min. - 2012)

Alla vigilia di Natale, mentre nelle vie di Napoli si respira un'atmosfera festosa, Maddalena, Mariarca, Titina e Stefania, sono madri, mogli, figlie la cui vita è scandita dalla durezza e dalle difficoltà di una quotidianità sempre uguale a se stessa. I loro mariti, ma può anche trattarsi delle madri, sono in carcere, chi per spaccio di droga, chi per furto. Il film le osserva mentre lavorano, quando portano i bambini a scuola, mentre vanno dall'avvocato per avere notizie sulla scarcerazione del proprio familiare o si preparano per andare a trovare in carcere i parenti. La videocamera rispettosamente accompagna il cammino dei familiari, restando sul ciglio di quel portone di ingresso del carcere, registra le lunghe ed estenuanti code, i preparativi dei "pacchi" contenenti cibo, vestiti e qualche soldo per consentire ai detenuti di acquistare beni di prima necessità e magari un pacchetto di sigarette. Nel raccontare una realtà scomoda, le disfunzioni della macchina carceraria e le sue atroci responsabilità, l'assenza di uno Stato e l'ingombrante presenza della Camorra, sempre pronta ad aiutare e ad appoggiare chi finisce in carcere, Il loro Natale privilegia un linguaggio lineare, senza vezzi linguistici, senza retorica. Ed è nel suo carattere di urgenza, infatti, che risiede il suo pregio maggiore, il suo punto di forza.

INGRESSO GRATUITO

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali