• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Mo sto bene - Pasolini con gli occhi dei ragazzi dell'Officina di Teatro Sociale di Adynaton

il 04 Luglio 2014 - Segnalato da MEssaggi
|

info:
Venerdì 4 luglio 2014 - ore 20.30
Roma Fringe Festival
Villa Mercede - Via Tiburtina, 113

Adynaton - Officina di Teatro Sociale presenta

Mo sto bene

Cortometraggio realizzato nell’ambito del progetto Pasolini raccontato ai ragazzi, vincitore del Bando Della Fraternità 2013
patrocinato da
CENTRO GIUSTIZIA MINORILE PER IL LAZIO e GARANTE DEI DIRITTI DEI DETENUTI DELLA REGIONE LAZIO

con i ragazzi dell’Offiicina di Teatro Sociale:
Alessandro, Alexandra, Desiré, Jessica, Joana, Patric, Simone, Veronica e la piccola Carolina

Regia
Emanuela Giovannini e Roberto Saura

Venerdì 4 luglio 2014 - ore 20.30
Roma Fringe Festival
Villa Mercede - Via Tiburtina, 113

"Mo sto bene" è uno studio sul cinema e sui personaggi di Pierpaolo Pasolini, nella Roma degli Anni Sessanta. Un tema che è servito per lo svolgimento di una serie di laboratori rivolti ai ragazzi dell’Officina di Teatro Sociale di Adynaton, i quali hanno potuto così conoscere le tecniche di ripresa cinematografica, la scenotecnica e l’illuminotecnica e fare un’esperienza professionale nel mondo del teatro. L’evento finale li vede protagonisti di un cortometraggio, realizzato durante l’anno, rigirando le scene dei film di Pasolini nei luoghi originali, mettendo a confronto il territorio e la gioventù delle borgate di allora con quelli di adesso. In questa importante esperienza, i ragazzi hanno studiato con professionisti e hanno scoperto, manipolato e fatto proprio uno degli autori più complessi e controversi del secolo scorso.

Adynaton è un’associazione culturale attiva dal 2001 con un’intensa attività di formazione e pedagogia attraverso il Teatro. Le sue attività si rivolgono soprattutto al mondo dell’adolescenza e del disagio sociale e famigliare, con l’obiettivo di diffondere e garantire la fruizione dell’arte e della cultura anche alle fasce più deboli e fragili della società. Nel tempo alcuni dei ragazzi a cui erano state precedente rivolte attività di sostegno sono diventati soci e collaboratori dell’Associazione.

In particolare l’Officina di Teatro Sociale per minori, costituitasi nel 2008, consolida l’esperienza dell’Attività Teatrale di Adynaton presso l’Istituto Penale per Minorenni Casal del Marmo di Roma e con i ragazzi in misure penali alternative alla custodia detentiva, ospiti di Case-Famiglia, Comunità di recupero e Centri di Accoglienza.

Maggiori informazioni sul progetto e sull’Associazione, negli allegati e su www.adynaton.it

Ufficio Stampa MEssaggi: Ilaria Rossi
promozione.messaggi@gmail.com
cell. 347.32.14.332

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali